Vacanze Alternative - Un nuovo modo di fare turismo
Cosa portarsi in crociere

Vacanze in Barca

Cosa portarsi nella crociere in barca

Vacanze in barca : Cosa portarsi ?

Solitamente, quando si intraprende un viaggio, non si sa mai cosa mettere dentro la valigia, ancor più complicato è sapere cosa mettere dentro una valigia per una vacanza in barca quando non si ha esperienza di vita a bordo.

Molte volte, ci si accorge solo una volta in barca che gran parte delle cose che sono state messe in valigia potevano rimanere a casa, e invece, si è dimenticato qualcosa che sarebbe stato utile.

Cercheremo quindi di dare alcuni spunti, per i meno esperti, di cosa potrebbe essere utile avere durante la crociera e cosa invece è meglio lasciare a casa, è comunque bene se si parte con altre persone più esperte di voi, chiedere alcuni consigli.

Il primo consiglio è sicuramente quello di non utilizzare mai valige rigide, una volta a bordo infatti, dopo che svuoterete il bagaglio, avreste il problema di trovare un posto dove riporre la valigia, molto più appropriata è una sacca o una borsa che una volta svuotata potrà essere piegata e riposta in qualche angolo.

Un altro consiglio, è sicuramente quello di non portarsi troppi ricambi, ma scegliere con cura i vestiti giusti. Soprattutto nella bella stagione, potrete lavare i vestiti a mano e nel giro di poche ore avrete a disposizione un nuovo ricambio, questo consentirà di evitare di portarsi troppi ricambi puliti.

Qualora vi affidiate a una società di charter, è consigliato informarvi anche presso di loro prima di portare cose che potrebbero essere superflue, il più delle volte per esempio, non c'è bisogno di portare lenzuola e federe, praticamente tutte le barche sono dotate di una radio con lettore CD quindi al massimo potreste portarvi qualche CD della vostra musica preferita, potreste invece portarvi qualche libro da leggere nei momenti di tranquillità quando la barca è ormeggiata nei bellissimi paesaggi di mare.

A bordo si sta solitamente scalzi, evitate quindi di portare zoccoli e/o ciabatte per la doccia. Il più delle volte nelle barche manca la corrente a 220 Volts, apparecchi come asciugacapelli e rasoi saranno quindi inutili, per il cellulare è invece bene dotarsi di un carica batterie da auto, è comunque consigliato chiedere presso la società di charter per avere maggiori informazioni.

Ricordate che in mare, anche in estate di notte può fare freddo, è bene quindi munirvi di un giubbotto leggero o una giacca a vento.

Eccovi un piccolo promemoria che potrà esservi utile durante la preparazione del bagaglio per la crociera:

  • Un paio di scarpe senza tacco con suola in gomma da usare solo a bordo
  • Un paio di scarpe per quando si scende a terra
  • Due / cinque magliette
  • Due / tre bermuda
  • Un paio di pantaloni lunghi
  • Una felpa pesante
  • Un maglioncino
  • Una cerata (in caso di brutto tempo)
  • Due costumi da bagno
  • Due cambi di intimo
  • Set per la pulizia personale e asciugamani
  • Un pezzo di sapone di Marsiglia per lavare gli indumenti sporchi
  • Sapone marino liquido (lo trovate nei negozi di nautica; inquina meno e si risparmia acqua)
  • Telo da mare
  • Crema solare ad alta protezione (non portare olio)
  • Cappello per sole e freddo
  • Occhiali da sole
  • Sacco a pelo estivo o invernale a seconda della stagione (se la barca non dispone di lenzuola)
  • Federa per cuscino (se la barca non dispone di lenzuola)

Il Team di Vacanze Alternative

---> Chi siamo | Disclaimer

Contatta Vacanze Alternative

---> Contatti

Copyright © 2004-2018 Vacanze Alternative ® - tutti i diritti sono riservati
E' vietata la riproduzione totale o parziale senza il consenso scritto dell'autore su qualsiasi media.
Site Realized By Multimedia Web Services